Living the dream! · Una Fiorentina a...

Una Fiorentina a Dublino!

La Fiorentina ha fatto un weekend in un paese fuori dalla Gran Bretagna (che non è l’Italia). Un weekend dall’altra parte dell’Irish Sea!

“Sia la strada al tuo fianco, il vento sempre alle tue spalle, che il sole splenda caldo sul tuo viso, e la pioggia cada dolce nei campi attorno e, finché non ci incontreremo di nuovo, Iddio ti protegga nel palmo della sua mano.” (San Patrizio, Benedizione del viaggiatore irlandese)

Da quando sono espatriata, non ho avuto tante possibilità di viaggiare, se non era per tornare a casa.

In Irlanda ci sono stata altre volte, e ormai Dublino la conosco bene; ma come potevo rinunciare a biglietti in offerta a £30.00 andata e ritorno?

Chi mi conosce bene sa che non riesco a stare ferma per troppo tempo: stare ferma non fa per me!

Dublino mi ha accolto con un bellissimo sole e temperature “miti”

20160310_173312
foto fatta dal bus

La vita si svolge fra Temple Bar e O’Connell Street, già in fermento per la festa nazionale di San Patrizio del 17 Marzo. Si vedevano tantissimi turisti, movimento, parrucche e gadgets nei supermercati per l’esplosione di verde che avverrà fra pochi giorni. Prima o poi ci tornerò e festeggerò insieme a loro! Mi raccomando, vestitevi di verde il 17 che è di buon auspicio!

20160312_165450

Questa volta non ero sola, ho raggiunto degli amici italiani per passare un po’ di tempo insieme. Mi ha fatto piacere rivederli, aggiornarci sulle ultime novità, ridere e scherzare. OVVIAMENTE tutto annaffiato da ettolitri di GUINNESS!

IMG-20160312-WA0034

Infatti, più che un tour della città (che avevamo già visto tutti), abbiamo fatto un tour dei pubs! Non ci siamo fatti mancare un giro alla fabbrica della Guinness (foto sopra) che alcuni non avevano visitato (per me è stata la terza volta: la prima volta non era in questo centro avveniristico, ma in quattro stanzette su due piani).

Questo weekend è stato all’insegna degli incontri: ho rivisto anche due miei ex colleghi che lavoravano con me in Canada. Erano due anni e mezzo che non li vedevo! Lei canadese, lui irlandese. Lei ha ottenuto un visto per due anni, scaduti i quali vogliono tornare a Toronto (beati loro!). Mi infilo in valigia anch’io! 😉

IMG-20160312-WA0029
fra tutti e tre eravamo messi bene!

Mi hanno fatto i complimenti per il mio inglese (anche se non apprezzano il mio accento British) e presto mi verranno a trovare a Liverpool, non vedo l’ora! Mi ha fatto davvero piacere rivederli, per qualche ora mi è sembrato di essere di nuovo a Toronto! Dopo qualche pinta, riuscivano ad interagire con gli italiani che, essendo un po’ timidi, non volevano parlare inglese! Ci hanno offerto un liquore irlandese ancora più antico del whiskey (non mi chiedete il nome che non mi ricordo). Ha lo stesso sapore della grappa, ma meno forte. A me è bastato per mandarmi KO! Ancora devo fare molta strada per arrivare ai loro livelli!

IMG-20160312-WA0039

Il giorno dopo, è stata la giornata del big match. Irlanda contro Italia per il trofeo Sei Nazioni. E’ bello vedere tutti quanti con le magliette, parrucche e visi colorati che girellavano per la città, diretti allo stadio.

Anche noi ci siamo andati, sperando di trovare i biglietti. Avevo il volo di ritorno la sera, avevo il tempo necessario per guardare la partita e scappare all’aeroporto non appena finita. Peccato che i bagarini (si, ci sono anche lì) facevano prezzi assurdi, sennò avrei realizzato un altro piccolo grande sogno: vedere una partita di rugby dal vivo!

stock-vector-rugby-six-nations-championship-ireland-vs-italy-match-341239301 Ci siamo consolati con una Guinness nel pub vicino allo stadio, fino a che non è arrivato il momento per me di tornare in Inghilterra. Un’ultima pinta all’aeroporto mentre guardavo Inghilterra – Galles. Per fortuna abbiamo vinto (per un attimo ho temuto il peggio) e me ne sono tornata a casa stanca ma felice.

L’Irlanda mi ha sempre affascinata, anche se a Dublino non c’è la magia che si respira nel resto dell’isola.

La gente, l’atmosfera, mettono allegria!

Me ne sono innamorata 16 anni fa, quando, poco più che ventenne, ho fatto il mio primo viaggio all’estero. Nel 2000 ancora non era una grande meta turistica, era ancora molto “ruspante” e non abituati agli stranieri. Adesso è più cosmopolita, dopo l’avvento di grandi società (soprattutto informatiche) a metà degli anni 2000.

Questo è  il primo viaggio del 2016, ma in programma ne ho altri: Canada, Giappone o Australia?

Annunci

15 thoughts on “Una Fiorentina a Dublino!

  1. Mitica che sei andata a Dublino a trovare quei ragazzi e i tuoi ex colleghi !👍🏻
    Si dovresti tornarci per san Patrizio!
    Chissà che bolgia!!
    E chissà che sceglierai per il prox viaggio.. Io nn saprei, ma penso che qualsiasi dei tre sarà un successo !!

    Liked by 1 persona

  2. Grande ni!!! 🙂 bel weekend!!! Son contenta che ti sei divertita! Bello anche che hai incontrato i tuoi ex colleghi canadesi ! È stato proprio destino! Chi ti ferma più ormai!!! Vai ni, avanti sempre! 😙
    Ps: ma non avevi in programma anche la transiberiana? Forse però sarebbe meglio in primavera/estate 😉
    Ciao ni! A presto!

    Liked by 1 persona

    1. grazie Ni! La Transiberiana è bella farla ora… che parti con la neve e arrivi a primavera… a Ottobre mi sa un po’ di triste… non credo ci sia il foliage, mi sembra che di alberi non ce ne siano tanti! quella dovrà aspettare ancora! Pazienza! a presto Ni!

      Mi piace

  3. Ciao Katia!
    Io voto Australia anche se non ci sono stata… a parte che non mi piace il cibo giapponese, ma anche perché forse il prossimo anno ci potrei andare anche io!!! Sai Lore va a vivere li per un anno! Quale scusa migliore che andare a trovarlo…. un abbraccio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...